Come prevenire l'influenza e il raffreddore

Storia dell'influenza e come potrebbe colpirti

Cause dell'influenza

Come il comune raffreddore, l'influenza è trasmessa da virus, specificamente i virus dell'influenza, in grado di colpire circa il 10% degli individui durante un normale inverno. Poiché i virus dell'influenza sono molto più aggressivi e distruttivi dei virus del raffreddore, essi richiedono una reazione più energica da parte del sistema immunitario, la quale può indebolire l'organismo.

Esistono tre tipi di virus dell'influenza: A, B e C. I virus dell'influenza mutano rapidamente, in modo tale che il sistema immunitario non è più in grado di riconoscere i patogeni. Ciò spiega la difficoltà dei ricercatori di sviluppare vaccini efficaci in grado di conferire un'immunità duratura per tutta la vita.

Protezione contro l'influenza

L'influenza è una malattia che può rivelarsi potenzialmente fatale, specialmente nei soggetti anziani. Anche i bambini e gli individui che assumono farmaci per il trattamento di condizioni croniche sono vulnerabili, a causa del possibile indebolimento del sistema immunitario. L'unico modo realmente efficace per proteggersi contro l'influenza è rappresentato dalla vaccinazione. Tuttavia, come dimostra la storia, il virus muta e cambia continuamente. Pertanto dovresti considerare seriamente l'opportunità di farti vaccinare ogni anno, al fine di escludere l'influenza dal tuo futuro.